operazione GuglielmoTell       -----------       mail : info@unaltraitalia.net

MANIFESTO
DEI  VALORI  DA  CONDIVIDERE

Noi cittadini, riuniti e coordinati esclusivamente per questa

OPERAZIONE GUGLIELMO TELL”,

PROCLAMIAMO

la nostra determinazione ad operare per introdurre in Italia

un sistema istituzionale/elettorale libero e responsabile,

ripulito dalla OKKUPAZIONE dell'oligarchia partitocratica

e puntigliosamente teso a consegnare ai cittadini quella

EFFICIENTE E VERA SOVRANITÀ DEMOCRATICA

che solo ad essi può competere,

e che intendiamo debba essere esercitata nel rispetto

dei VALORI civici, morali, politici e sociali

1. della partecipazione  alla vita anche politica della comunità e delle sue istituzioni, (partecipazione attiva, vigile, cosciente, funzionale ed estesa a qualsiasi livello);

2. della consapevolezza, fondata sulla correttezza e completezza dell'informazione (non limitata alla realtà in cui siamo immersi ed alle reali possibilità di intervenire a modificarle/correggerle, ma anche alla comprensione della ineludibile interdipendenza tra ognuno di noi e l'intera comunità umana,

3. della solidarietà (per coloro che non rifuggano dall’adempimento dei loro doveri sociali),

4. della responsabilità (sia verso la società di oggi, sia verso le generazioni future, specialmente nella conservazione e gestione dell'ambiente e delle risorse naturali),

5. della libertà personale (effettiva, esercitata ed estesa fin dove non scada in prevaricazione, provocazione, arbitrio, violenza),

6. della correttezza, onestà, equanimità, trasparenza e semplicità proposte ed assunte come paradigmi per tutte quelle nostre scelte che generino ricadute sociali e politiche/pubbliche,

7. dell’apertura mentale, dell’autonomia e dell’indipendenza intellettuale,

8. del riconoscimento dell'eguaglianza della dignità di tutti i membri della società umana e del conseguente inclusivo rispetto degli altri, dei loro diritti e delle loro idee (anche quando siano lontane dalle nostre, purché siano anche lontane dal volersi imporre con la forza o con l’inganno)

9. e del riconoscimento dell'ordinaria priorità del solerte adempimento dei nostri doveri sulla pur sacrosanta rivendicazione dei nostri diritti.

... ... ... ... ...

È per rispettare fedelmente i valori appena proclamati che ci sentiamo in dovere di propugnare l'adozione di un regime politico di  DEMOCRAZIA A FILIERA CORTA.